da LiveSpace a WordPress

Forse non ci avrete fatto caso, ma questo blog, pur essendo nuovo, nuova piattaforma, nuovo nome etc etc, contiene tutti i vecchi post, non perfettamente formattati, ma ci sono tutti!

Ovvio, non potevo buttare via 3 anni di mie memorie e il semplice link al vecchio blog non soddisfava abbastanza la mia anima maniacale  e perfezionista.
Ne consegue che mi sono trovata un programmino per importare il blog LiveSpace su WordPress.

Ora, che vi piaccia o no, vi spiegherò come ho fatto, vedi mai che possa venire utile a qualcuno.

Naturalemente lo spiegherò in particolare per Linux (io utilizzo Sidux, ma non credo che la procedura cambi per le altre distro), comunque per i Windowsiani il procedimento è praticamente identico e poi i link che metterò a fondo pagina sono più specifici per voi…

  • Prima di tutto, accedete al vostro blog livespace, dobbiamo fare qualche piccola modifica nelle impostazioni
  1. opzioni –> Autorizzazioni –> segnate tutti gli utenti di internet
  2. opzioni –> impostazioni generali –> Impostate il formato data mm/gg/aaaa e il formato orario hh.mm
  3. opzioni –> impostazioni blog –> segnate Mostra data intervento del blog in intestazione
  4. mettete allo space un tema semplice, di quelli predefiniti (es luoghi–>viaggi funziona sicuro)

A questo punto passiamo alla parte tecnica…

  • Avete installato python? Se la risposta è no, installatelo con un bel sudo apt-get install python
  • Scaricate questi due file
    Archivio Beautiful Soup
    Archivio LiveSpace Mover
  • Scompattateli entrambi e mettete i due file che trovate all’interno BeautifulSoup.py e live-space-mover.py insieme in una nuova cartella
  • Pronti, a sto punto vi basta andare nella cartella coi due programmini in python e dare

python /PERCORSO/DEL/FILE/live-space-mover.py -s http://NOMESPACE.spaces.live.com>

e magicamente questi due programmini in combo cominceranno a scaricare post, commenti e categorie del vostro blog (ci vorranno una decina di minuti).

  • Se il processo si blocca con errori, controllate di aver seguito per bene la procedura, poi ridate il comando: riprenderà a scaricare da dove si era bloccato.
    Alla fine ” Finished! Congratulations!” otterrete nella cartella un nuovo file.xml.
  • Create il vostro wordpress nuovo fiammante e importate il file contenente il vostro vecchio blog tramite

la mia bacheca –> strumenti –> importa –> wordpress –> ilvostrofile.xml

Lasciatelo lavorare e… Voilà!

Troverete tutto magicamente importato, i video non sono compresi nella conversione e la formattazione non sarà eccellente, ma ci sarà tutto il vostro passato di blogger!

 

Bene, ovviamente tutto questo non è farina del mio sacco: bisogna ringraziare, innanzitutto l’ideatore di questo bel programmino, il cinese Wei, che ringrazio profondamente, nonché Nicola, Musikele ed il sito provatoo.net, che hanno italianizzato il tutto, il che mi ha non poco facilitato la vita.

Explore posts in the same categories: BLOG

Tag: , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

2 commenti su “da LiveSpace a WordPress”

  1. Provatoo.NET Says:

    Grazie per il back link e mi fa piacere che la guida abbia funzionato!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: